Pubblica Assistenza Ligure: un progetto per i giovani

RLV - la radio a colori anpas servizio civile liguria genovesato ponente levante Tigullio giovani

Pubblica Assistenza Ligure: un progetto per i giovani

Dopo la campagna sociale di RLV pro Pubbliche Assistenze del territorio proposta lo scorso mese di dicembre torniamo nuovamente a parlare di questo tema per segnalare un'iniziativa di Anpas Liguria rivolta ai giovani tra i 18 e i 28 anni.

 

Si tratta del programma “We reSCUe. Volontari per il soccorso e il trasporto sanitario in Liguria” che contiene quattro progetti di ANPAS e che vede coinvolte le pubbliche assistenze liguri.

 

È un progetto rivolto ai giovani tra i 18 e i 28 anni che vogliono impegnarsi per un anno attraverso il Servizio Civile Universale, che prevede una durata  complessiva di 12 mesi, un impegno di 25 ore settimanali e un compenso mensile di 507,30 euro.

 

 

I posti tra cui orientarsi sono complessivamente 364, suddivisi tra 85 sedi liguri, tra Ponente, genovesato, Tigullio e Levante.

Tra tutte le varie disponibilità segnaliamo, per il nostro territorio, 2 posti presso la Croce Azzurra di Moneglia, 2 presso la PA di San Pietro Vara, 2 posti dai Volontari del Soccorso di Sestri Levante, 3 posti presso la Croce Azzurra di Brugnato, 3 disponibilità alla Croce D'Oro Deivese, 2 posti presso la Croce Bianca di Beverino, 2 posti alla Croce Verde di Pignone, 2 in Croce Bianca a Riomaggiore e 2 anche alla Croce Verde di Borghetto di Vara.

 

L'elenco completo delle Pubbliche Assistenze aderenti è pubblicato sul sito di Anpas Liguria che trovate a questo link, dove è possibile scaricare anche il testo completo del bando, le modalità di presentazione delle domande e le caratteristiche specifiche dei quattro progetti. 

 

Il termine per le presentazioni delle domande che era stato inizialmente fissato a giovedì 15 febbraio (alle ore 14) è stato spostato a giovedì 22 febbraio 2024.