A Levanto si parla di gusto

RLV - la radio a colori Sapori & Storie Verticali vallata Levanto 2022

A Levanto si parla di gusto


Chiusa la stagione estiva, Levanto non si ferma e grazie all’associazione “Officine del Levante” offre una nuova edizione, la settima, di “Sapori & storie verticali”.

 

Laura Canale ce ne ha parlato in diretta.


Tre intere giornate, da venerdì 7 a domenica 9 ottobre, in cui il protagonista sarà il territorio levantese con la sua vallata: i luoghi da scoprire, le storie, le attività e i prodotti enogastronomici.

 

MATTINA
Innanzitutto alla mattina saranno organizzate escursioni alla scoperta dei luoghi, ogni mattina, e ciascuna sarà affidata ad un diverso esperto del territorio.

Venerdì 7 la guida Heidi Pfeiffer proporrà un bel trekking ad anello nella valle di Levanto; sabato sarà il turno di Matteo Scardovelli per un giro in bicicletta a pedalata assistita, mentre domenica toccherà a Marco Scaramuccia offrire scorci e affacci suggestivi dalla sua barca.

 

POMERIGGIO
Durante i tre pomeriggi, presso l’Auditorium dell’Ospitalia di Via S.Nicolò, si svolgeranno incontri che svilupperanno diversi punti di vista.
Si comincia venerdì 7 alle ore 15 con “Cibo, olio e vino di qualità: potenzialità della Vallata” che vedrà una serie di brevi interventi che spazieranno dal progetto sull’olivicoltura avviato nel levante ligure, alle prospettive del “Programma di sviluppo rurale” passando per le novità della promozione e della vendita delle produzioni agricole di qualità. Qualificati gli interventi, che saranno affidati a: Silvio Barbero dell’Università di scienze gastronomiche di Pollenzo, l’agronoma Paola Caffa o a Riccardo Gucci dell’Università di Pisa, oltre che ai rappresentanti istituzionali della Regione Liguria, della Camera di Commercio Riviere Liguri e del Centro di sperimentazione e assistenza agricola.
Sabato 8 si parlerà di buone pratiche, dal ponente al levante, per conoscere altre realtà ed esperienze che possano arricchire ed ispirare, oltre all’aggiunta di una vera chicca, la presentazione da parte degli autori Filippo Gariglio e Federica Schiaffino di un fumetto che onora le fatiche dei vignaioli levantesi.
Per domenica è prevista una tavola rotonda dedicata alla vallata di Levanto, con un occhio particolare alla formazione e all'istruzione, per discutere di proposte concrete e fattibili. La conclusione verrà affidata ad un ospite speciale, Patrizio Roversi, noto volto televisivo che ha dedicato svariate trasmissioni alle produzioni agricole partendo proprio dal turismo.


SERA
Anche le serate avranno diverse tematizzazioni.
Venerdì alle ore 21 ci sarà un reading delle Georgiche di Virgilio, ideato da Fausto Cosentino, con la voce di Vittorio Ristagno, la chitarra di Alessio Siena e il flauto di Daniela Piras.
Sabato un concerto jazz con le musiche di Ella Fitzgerald e le voci femminili di Maria Nives Riggio, Claudia Sanguineti e Anna Sini, accompagnate da Luca Cresta al pianoforte, Rudy Cervetto alla batteria e Riccardo Barbera al contrabbasso e Corrado “Dado” Sezzi alle percussioni.
Infine domenica ghiotto finale con una cena che riassumerà in sé tutti gli elementi saporiti della cucina ligure.
A corollario del programma si terrà un mercato delle eccellenze, allestito sabato e domenica dalle 11 alle 18 in Piazza del Popolo, con il meglio delle produzioni agricole e artigianali di Val di Vara, Lunigiana, Cinque Terre e Baie del levante.
Altre informazioni e dettagli sono reperibili alla pagina Facebook di “Sapori Verticali”.
 

Stampa  Segnala ad un amico