Shade - Autostop

RLV - la radio a colori Radio Levanto Val di Vara pubblicità radiofonica locale studio registrazione Cinque Terre La Spezia Shade - Autostop

Shade - Autostop

Shade torna in radio in questa nuova stagione estiva e lo fa con il suo nuovissimo singolo intitolato Autostop, disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme digitali di download e streaming a partire da venerdì 19 giugno per Warner Music Italy.

“E’ un brano che ho scritto lo scorso ottobre – racconta il rapper – sono partito dalla base e da questa melodia che mi piaceva parecchio. Lo stato d’animo è stato quello di cercare qualcosa che mi portasse a voler raccontare un desiderio di felicità, mi è venuto subito in mente il mare, ho pensato proprio a quella sensazione che si ha quando si intravede il mare in lontananza dall’autostrada, dopo un anno di lavoro o di scuola. Volevo trasmettere positività. Riascoltandola in quarantena, mi sono reso conto di aver scritto qualcosa che parla dell’estate che sta per arrivare, un’estate particolare”.

Il rapper torna dunque con un nuovo singolo dopo l’ultimo Allora ciao, certificato Disco d’Oro, e i successi ottenuti con i precedenti singoli Irraggiungibile e Senza farlo apposta (entrambe insieme a Federica Carta), La hit dell’estate, Bene ma non benissimo e Amore a prima insta.

 

 

Testo:

 

Sai che c'è?
Che sono stanco e voglio andarmene
Se il mondo chiama, non rispondere
Almeno per un po' (Vai)
Anche senza aereo, prendimi sul serio
Che ti porto via di qua
E chi se ne frega se non ho una meta
Ci sei tu, la mia metà
E poi balleremo sotto il cielo di questa città
Anche quando la canzone finirà
Cerco il mare in autostop
Dai tuoi occhi a un altro shot
In entrambi mi ci perdo
Tu mi fai uno strano effetto
Tutto il mondo resta fermo
Se sei qui a ballar con me
Cerco il mare in autostop
Dai tuoi occhi a un altro shot
Noi restiamo ad aspettare
Voglio stare ancora un po'
E ti manderò un vocale
Che poi cancellerò
Woh, oh, oh, oh
Signorina, buonasera
Siamo come un film e non salto una scena
Una storia presa da una storia vera
Che mi salvo anche se ho la memoria piena
Baby, no, non dirmi di no
Tu sei un rischio come una slot
Questa storia non è un casino, è un casinò
Cerco il mare in autostop
Dai tuoi occhi a un altro shot
In entrambi mi ci perdo
Tu mi fai uno strano effetto
Tutto il mondo resta fermo
Se sei qui a ballar con me
Cerco il mare in autostop
Dai tuoi occhi a un altro shot
Noi restiamo ad aspettare
Voglio stare ancora un po'
E ti manderò un vocale
Che poi cancellerò
Woh, oh, oh, oh
E quando tornerà il freddo
Ripenseremo ad agosto
E avrò bisogno di te, di te, di te
Non ci sarà più distanza
Da solo nella mia stanza
Io avrò bisogno di te
Cerco il mare in autostop
Dai tuoi occhi a un altro shot
In entrambi mi ci perdo
Tu mi fai uno strano effetto
Tutto il mondo resta fermo
Se sei qui a ballar con me
Cerco il mare in autostop
Dai tuoi occhi a un altro shot
Noi restiamo ad aspettare
Voglio stare ancora un po'
E ti manderò un vocale
Che poi cancellerò
Woh, oh, oh, oh
 


Stampa  Segnala ad un amico